fbpx

PsicoPotenziale

 

Siamo Monica e Alessandro e abbiamo una missione: aiutarti a vivere pienamente la tua vita con scopo e soddisfazione!

Non possiamo permettere che i tuoi talenti vadano sprecati.

Sappiamo che tu vali e puoi fare molto di più di ciò che ti fanno credere le tue paure, i tuoi dubbi e le tue credenze.

Per questo ti aiutiamo a scoprire i tuoi punti di forza, mettendo a tua disposizione la nostra esperienza e competenza.

Ti forniamo strumenti per migliorare la tua vita, le tue relazioni e ti aiutiamo a raggiungere i tuoi obiettivi liberando il potenziale che è in te!

Credo che ogni persona abbia dentro di sé un enorme potenziale da scoprire e da condividere.

Credo che ciascuno di noi abbia il diritto di essere felice esprimendo al meglio il proprio talento.

Credo che la vita sia spesso dura e che, sebbene molti di noi abbiano gettato la spugna, ci sia sempre una, anzi tante, tantissime possibilità.

Mi chiamo Monica, sono il risultato delle mie sconfitte e vittorie, delle mie ferite e dei miei denti stretti, delle mie lacrime e dei miei sorrisi.

Fin da bambina il mio desiderio più grande era di aiutare gli altri e già dalle elementari sognavo di fare la psicologa. Ho lavorato per realizzare il mio sogno e oggi, a distanza di tanti anni, mi rendo conto che aiutare le persone ad esprimere il loro potenziale è la cosa che più desidero al mondo. Fare la psicologa per me è una missione oltre che un lavoro!

Dopo la laurea sono partita per Milano dove ho lavorato come formatrice e consulente. Un anno dopo, ho aperto, insieme ad un caro amico un centro di formazione e accoglienza in Valle D’Aosta, dove mi sono occupata del benessere psicologico degli ospiti e dell’organizzazione del centro. E’ stata un’esperienza formativa molto forte che ha cambiato il mio modo di vedere il mondo e la mia professione. Passando per una breve esperienza con un altro centro di formazione nel Lazio, sono arrivata a Torino dove ho messo radici e insieme ad Alessandro ho iniziato questo nuovo progetto dal titolo “Psicopotenziale”. 

Amo il cambiamento. So che richiede coraggio e spirito di avventura, ma è ciò di cui ognuno di noi ha bisogno per vivere realmente la propria vita.

Senza cambiamento ci spegniamo, ci lasciamo trasportare dal fiume dell’incertezza senza mai sentirci protagonisti ma sempre spettatori di una vita che non amiamo e che non ci soddisfa.

Il mio scopo è quello di aiutare le persone a sbloccare la propria vita, a superare le proprie paure, ad ampliare la propria consapevolezza e a migliorarsi sempre di più.

Desidero vedere persone trasformate e realizzate lavorando sul positivo che c’è in ciascuno di loro.

Muoviti in una nuova direzione.
Accendi in te la luce di una nuova speranza.
Sviluppa la vera consapevolezza di chi sei.

Hai aspettato tanto, forse troppo e ti stai accontentando. E’ giunta l’ora della svolta. E’ giunta l’ora di spiccare il volo!

Ho sempre avuto difficoltà a descrivermi in un contesto in cui ciascuno assume un ruolo e si identifica con una particolare caratteristica.

Io non sono un “ruolo” e non ho una sola “caratteristica”. Io sono complicatamente io.

Sai quando ti chiedono “chi sei?” e tu con un riflesso incondizionato rispondi “sono un informatico e faccio…”. La realtà è che nessuno di noi dovrebbe descriversi con ciò che ha studiato, con il suo lavoro o con ciò che fa.

Da qui nasce la mia difficoltà: io sono Alessandro, sono un appassionato curioso di dettagli, sono assetato di conoscenza, una persona precisa e critica, adoro la libertà fisica e mentale. Mi piace sperimentare in tante discipline e da queste imparare. Tutto ciò mi ha portato a poter fare molte cose in campi diversi e con diverse capacità.

Bambino curioso ormai grande, ora rimango un grande bambino curioso!

Mi interessa di tutto, dall’elettronica alla chimica, dall’informatica alla medicina, dall’intelligenza artificiale alla spiritualità, dalla teoria delle stringhe ai pensieri del quotidiano.

Il mio motto riassume perfettamente il tutto, “dalle stringhe alle scarpe”, dai concetti più complessi come le stringhe, all’ordinario di tutti i giorni come le scarpe.

Ho imparato a sintetizzare la mia esperienza per trovare soluzioni a problemi mai affrontati su argomenti sconosciuti. Non per questo sono un tuttologo, ma metto in campo tutte le mie conoscenze.

Per questo ho scelto di mettere a disposizione ciò che sono, per aiutarti a realizzare la tua vita tramite la consapevolezza e la padronanza degli strumenti che già hai in te.

Per saperne di più: alessandronalin.com